Erbario

Guida pratica all'uso e alla conoscenza delle piante officinali


ALOE VERA

Tra le varie specie d'aloe quella più usata in fitoterapia è l'Aloe Barbadensis Miller" che possiede proprietà  depurative, e disintossicanti, lassative, antitumorali, lenitive e adattogene.

Pianta africana perenne caratterizzata da foglie carnose composte da uno staordinario gel ricco di minerali, vitamine, amminoacidi ed enzimi.

Tutti questi elementi rendono l'aloe una sorta di "guaritore naturale", utilizzato già dai popoli più antichi.

 

Impiego: il gel è indicato come cicatrizzante per ferite e scottature, il succo depura il fegato, aiuta la fase premestruale, pulisce l'intestino.


L'OLIO DI MANDORLE DOLCI (prunus amygdalus L.) è originario dell'Asia e appartiene alla famiglia delle Rosacee.L'olio viene estratto dai semi .

 

Impiego:in cosmetica è tra i più usati per prevenire e contrastare rughe e smagliature. E' caratterizzato da proprietà elasticizzanti, emollienti, antinfiammatorie, antiossidanti e rimineralizzanti


L'OLIO DI JOJOBA  (simmondsia chinensis) è una cera che si scioglie sopra i 10 gradi diventando cosi uno degli oli più preziosi in natura, grazie anche alla sua somiglianza con la struttura della pelle. Nasce nelle zone desertiche e dai suoi semi si estrae circa il 50% di olio.

 

Impiego: dalle proprietà disinfettanti, nutrienti e anti invecchiamento. Sconsigliato l'uso interno perchè ritenuto tossico.


La LAVANDA, di origine europea, si divide in 40 specie ma le più usate in fitoterapia sono: lavandula vera, lavandula officinalis, lavandula angustifolia,lavandula latiflolia. Di essa si usano le sommità fiorite e vanta proprietà spasmolitiche, antinfiammatorie, antisettiche, analgesiche, rilassanti e toniche del sistema nervoso.

 

Impiego: L'olio essenziale ricavato è un ottimo rimedio per la pelle con acne e infiammata, ma anche per detergere la pelle irritata e curare mal di testa e insonnia.


Del LIMONE, (citrus limon L.) la pianta mediterranea per eccellenza, vengono utilizzati il succo e le scorze dei frutti da cui si ricava l'olio essenziale. Ha proprietà digestive, aromatizzanti,stimolanti, antisettiche, cicatrizzanti.

 

Impiego: Viene usato per la cura di stomatiti, fragilità capillare, digestione difficile e cellulite. L'alto contenuto di vitamine lo rende un ottimo antiossidante.


ARANCIO DOLCE E AMARO

Dell' arancio dolce (citrus sinensis) vengono usati i frutti maturi e la corteccia, mentre dell'arancio amaro (citrus aurantium) si usano le foglie, la scorza dei frutti e i fiori. Originari della Cina, sono poi stati diffusi nel Mediterraneo, dove hanno trovato un clima adatto al loro sviluppo.
Impiego: Ricchi di olii essenziali e vitamine C,A,PP,gruppo B sono un ottimo rimedio per colmare le carenze vitaminiche e convalescenze. L'arancio amaro è un ottimo sedativo, antipiretico e sudorifero. Viene consigliato agli insonni e ipertesi e aiuta la digestione. Il frutto fresco aiuta a combattere raffreddamenti e fragilità capillare. L'olio essenziale è utilizzato anche in cosmesi come stimolante e tonificante.

LA ROSA si suddivide in 150 specie, di cui 30 in Italia, (R. canina.R. mosqueta, R.gallica)  e proviene dall'Europa e dall'Asia.

 

Impiego: Oltre ad essere una delle piante ornamentali più belle e diffuse, è una pianta medicinale di cui si utilizzano i petali, da cui si estraggono le essenze con proprietà astringenti, le foglie ricche di vitamina C e diuretiche, e le galle ricche di tannini.


LA VITE (vitis vinifera o vite europea) è una pianta mediterranea dall'arbusto rampicante con frutti a grappolo da cui si ricavano l'uva e il vino.

 

Impiego: E' ricca di tannini e polifenoli, che contrastano la formazione di radicali liberi. I semi racchiudono flavonoidi dall'azione antiossidante, protettiva, immunostimolante.Di recente è stata studiata una nuova molecola, il resveratrolo, dalle proprietà vasoprotettrici e anti micotiche e anti invecchiamento.


L'OLIO D'OLIVA (olea europea) ha origine nel Mediterraneo e il nostro paese è il secondo produttore mondiale di questo prodotto per uso alimentare.

 

Impiego: Per uso interno viene usato come lassativo, protettore del fegato e dell'intestino, e anche in caso di gotta e febbre. In cosmetica è il principale olio base per ottenere ottimi saponi vegetali  (insaponificabile di oliva), e la presenza di acidi grassi e vitamina E rendono l'olio d'oliva un ottimo antirughe per stimolare il trofismo cutaneo e la rigenerazione cellulare.


l'OLIO DI ARGAN ( argania spinosa) è una pianta originaria del Marocco da cui i semi si estrae il prezioso olio ricco di polifenoli e vitamina E.

 

Impiego: Ottimo emolliente ideale per nutrire e ammorbidire la pelle, possiede proprietà antiossidanti e protettive


il RIBES NERO (ribes nigrum) ha molteplici proprietà grazie alla presenza di principi attivi in più parti della pianta.

Le gemme da cui si ricava l'olio essenziale, vengono usate per stimolare i surreni a produrre il cortisolo dalle forti proprietà antinfiammatorie e immunostimolanti.

Aiutano a trasformare le proteine in energia.

Le foglie hanno proprietà diuretiche e depurative e sono ricche di polifenoli, e i frutti sonoricci di flavonoidi e antociani, acido citrico e mallico e vitamina c utilicome vaso protettori, rinfrescanti e astringenti

 

Impiego: utile in caso di allergie, dolori articolari, fragilià capillare e couperose

depura l'organismo e facilità la diuresi

 


in fitoterapia, del TIGLIO (tilia L.) vengono usati i fiori e le foglie da cui si estraggono gli oli essenziali, i tannini, le cumarine e le mucillagini che aiutano in caso di insonnia, stress e nervosismo

 

Impiego: l' infuso di tiglio ha proprietà rilassanti e anti spasmodiche, il gemmoderivato è un ottimo rimedio per l'insonnia e l'agitazione


il FRASSINO (fraxinus L.) è un albero maestoso e molto resistente della famiglia delle oleaceae e dalla sua corteccia si ricava una resina chiamata manna.

Esistono oltre 65 specie di questa pianta è vengono usate per le loro proprietà depurative, antinfiammatorie, lassative e anti reumatica grazie alla presenza di cumarine, quercitina, rutina.

 

Impiego: le sue foglie e la manna depurano e puliscono l'intestino.

ottimo rimineralizzante